Facebook, i video-annunci pubblicitari arriveranno nel 2014

AllThingsD conferma che nel 2014 Facebook introdurrà degli spot video da 15 secondi che partiranno in automatico.

Facebook

Dopo Instagram tocca anche a Facebook. Lo sapevamo già: gli annunci pubblicitari video, ovviamente in play automatico, arriveranno anche sul social network di Mark Zuckerberg, ma fortunatamente dovremo attendere ancora un po’ prima di vederci il NewsFeed invaso da video che non arrivano dai nostri contatti.

Facebook, scrive oggi AllThingsD, vuole fare le cose con calma e capire bene come e dove mettere questi annunci, cercando il modo di essere il meno invasivi possibili e comunque ben in evidenza, e per questo ha deciso di slittare l’introduzione degli stessi, inizialmente prevista per questo autunno, al 2014.

Si tratterà, come è noto, di video pubblicitari che partiranno in automatico - un po’ come sta accadendo in questo periodo con Instagram - quindi il rischio di infastidire gli utenti è più che concreto.

I contatti coi grandi brand sono già in corso da tempo, con Facebook pronto a vendere gli spazi per cifre che si aggirano tra 1 e 2,5 milioni di dollari al giorno per quegli spot che vogliono raggiungere la fetta più ampia di utenti, quelli compresi tra i 18 e i 54 anni.

Resta valido quello che sappiamo già: i video avranno una durata di 15 secondi e appariranno in evidenza nel News Feed, il cuore di Facebook, al pari di quanto accade già coi post sponsorizzati, invasivi ma comunque facilmente ignobili. Ogni video, poi, ne avrà due correlati che serviranno agli utenti per approfondire le proposte di quel brand.

Facebook ha preferito non commentare quest’ultima indiscrezione, ma state pur certi che ne sapremo di più a breve. Al 2014, in fondo, non manca così tanto.

Via | AllThingsD

  • shares
  • +1
  • Mail