YouTube, il 40% del traffico è mobile

Il 40% delle connessioni effettuate a YouTube proviene da dispositivi mobili: nel 2011 erano appena il 6%.

youtube

Se credevate che i filmati su YouTube fossero un qualcosa che le persone guardano solo quando sono davanti al proprio computer, vi sbagliavate di grosso. La piattaforma di video-sharing ha infatti raggiunto una significativa percentuale di traffico da dispositivi mobili, quantificata nel 40% delle connessioni totali.

Un enorme salto nel giro di appena un paio d'anni, visto che nel 2011 per YouTube il traffico mobile era del 6%, mentre nel 2012 a connettersi da telefoni e tablet era il 25% delle persone. Il risultato arriva dopo una serie d'investimenti che YouTube ha effettuato per penetrare più a fondo la fetta di mercato che ne fa uso in movimento, sia su Android, sia su iOS dove da diverso tempo ormai l'applicazione ufficiale è tornata nelle mani di Google.

Al lavoro dal 2007



Hunter Walk, ex director of product management di YouTube, ha rivelato via Twitter che il team mobile è stato formato nel 2007, prima che in questo campo arrivasse la richiesta massiccia da parte degli utenti e che ci fossero dei ricavi previsti. Le persone inserite in questo gruppo si sono occupate di rieffettuare l'encoding dei video presenti sulla piattaforma per visualizzarli correttamente su dispositivi mobili, oltre a stringere il famoso accordo con Apple per fare di YouTube un'applicazione preinstallata su iPhone.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • +1
  • Mail