Gmail per Android, arriva la pubblicità con la versione 4.6

Google porta la pubblicità su Gmail per Android: scoperte stringhe di codice sull'aggiornamento alla versione 4.6

foto gmailGmail per Android si aggiorna e lo fa in grande stile, almeno per Big G: il colosso di Mountain View ha deciso di inserire la pubblicità nella sua posta elettronica e rendere super produttivo il servizio di email più usato del pianeta (gli ultimi dati, almeno, ci dicono questo). Non c'è da gridare allo scandalo: molto spesso si legge in giro che il web è invaso dalla pubblicità, ma non si ha la consapevolezza, anzittutto, del fatto che Google vive di annunci e, in secondo luogo, che i banner pubblicitari sono un complemento dei post e sono persino utili (altrimenti non esisterebbero), quando inseriti armonicamente nell'articolo. A tutto dovete aggiungere, poi, che Gmail è stato un serivizo gratuito fino ad adesso, quindi era più che pensabile che Google intervenisse in questo senso.

A dare la notizia è stato il sito Android Police, che ha trovato delle stringhe di codice in cui si fa chiaramente riferimento alla pubblicità nell'applicazione; tra le altre, spiccano le seguenti:

<string name=”ad”>AD</string>
<string name=”ad_will_not_save”>Will not save ad as message</string>
<string name=”ad_will_save”>Will save ad as message</string>
<string name=”ad_dismissed”>Ad dismissed</string>

 


Android Police parla della volontà di Google di salvare gli annunci come fossero vere e proprie email, per poi consentire all'utente di consultarle in un secondo momento. Non sappiamo molto a tal proposito, ma, se fosse così, l'idea ci piacerebbe un sacco: si tratterebbe, in effetti, di un sistema pubblicitario poco invasivo e, essendo targettizzato, molto efficiente. Incrociamo le dita e attendiamo gli aggiornamenti di Big G!

  • shares
  • +1
  • Mail