iBook Store, Apple pensa agli autografi digitali per i suoi libri

Autografi digitali in arrivo su iBook Store

Foto AppleTutti noi, ormai, conosciamo iBookstore, negozio virtuale con il quale Apple offre agli utenti una vasta gamma di libri, da quelli di narrativa a quelli di didattica, in modo molto interessante: sul tablet, in effetti, è possibile sfogliare comodamente l'eBook come se fosse un libro di carta, grazie a un'interfaccia grafia che è stata ridisegnata completamente; per di più, la home page dell'applicazione riprende la libreria di legno classica, quella di cui dispone ogni casa, più o meno.

Ebbene, le novità non terminano certo con iBook Store: Apple ha infatti deciso di brevettare un sistema per inserire gli autografi nei libri; gli autori, quindi, potranno mettere la propria firma ovunque, a seconda delle loro esigenze e, perché no, delle richieste dei fan; l'applicazione si chiama iBooks Author e abbiamo l'impressione che è soltanto uno dei tanti passi che la Mela Morsicata farà nei prossimi mesi. Il funzionamento, naturalmente, è molto semplice: basta inserire le credenziali e la firma sarà trasferita via Wireless o Bluetooth.

Sappiamo bene quanto sia difficile per un autore firmare tutti i libri, soprattutto per quelli più famosi: si tratta, perciò, di una soluzione che verrà sicuramente apprezzata e che potrebbe cambiare notevolmente anche questa prassi. A noi l'idea piace molto, perché completa l'offerta di tutto un settore, quello di iBook Store: speriamo che Apple abbia sempre più spesso queste idee e che, invece, non si faccia venire la brillante idea di proporre tutto a pagamento (già il costo dei suoi tablet è, per certi versi, allucinante). A voi piacere l'idea dell'autografo digitale?

  • shares
  • +1
  • Mail