Da Redbox a Facebox fino a Netlog

Prima si chiamava Redbox, poi Facebox e infine Netlog. E' un social network che sta affermandosi rapidamente anche in Italia. Fra i suoi tratti distintivi, la possibilita' di usare un nickname e poter decidere di rendere pubblico o meno il proprio nome. Pare che annoveri fra i suoi utenti, gia' piu' di 3 milioni d'italiani (42 in europa). Il suo target e' giovanile, l'eta' media varia dai 14 ai 24 anni e per ora, stando alle dichiarazioni di Netlog, non ci sarebbero problemi legati ai cosiddetti predatori sessuali, che invece avevano infestato MySpace, portando alla chiusura forzata di quasi 100mila profili sospetti. Netlog, nato e gestito in Belgio, che si presenta come il portale per i giovani d'europa, fornisce ai suoi giovani utenti diversi strumenti per difendersi, in particolare da eventuali episodi di bullismo digitale. Bullismo che, ad esempio, su Facebook e' praticamente inesistente vista la maggiore eta' degli utenti: partito con un'eta' sui 26 anni sta rapidamente salendo verso i 35...

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: