Google Street View sbarca alle Galapagos

Il Trekker di Google Street View è arrivato alle isole Galapagos e in dieci giorni ha immortalato tutte le meraviglie dell'arcipelago che ispirò Charles Darwin.


Il parco delle meraviglie di Google Street View si è arricchito in queste ultime ore di un nuovo paradiso terrestre: l'arcipelago delle isole Galápagos, vero e proprio laboratorio vivente di Charles Darwin, alla base della formulazione della teoria dell'evoluzione.

Nel maggio scorso lo Street View Trekker, grazie alla collaborazione con il Galapagos National Park e la Charles Darwin Foundation, è approdato nell'arcipelago e ha girato tutte le isole che lo compongono immortalando i paesaggi mozzafiato e soprattutto la splendida flora e fauna che le popolano.

Le immagini a 360 gradi di Google Street View non si limitano soltanto alle superficie, ma arrivano sott'acqua e immortalano i bellissimi fondali e gli animali nel proprio habitat naturale, sorprendono le grandi tartarughe terresti che passeggiano lentamente e i caratteristici sula piediazzurri, tipici di quelle zone.

La spedizione dei fotografi di Google è durata dieci giorni e il risultato di quel viaggio è disponibile da poche ore in Google Street View, giusto in tempo per celebrare il 178esimo anniversario della prima spedizione di Darwin.

Come accade spesso nel caso di spedizione particolari, Google ha realizzato anche un piccolo e interessante dietro le quinte che mostra il Trekker all'opera e ci fornisce un ulteriore sguardo sui meravigliosi panorami e scorci delle Galápagos. A questo punto non possiamo che augurarvi una buona visione!

Via | Google

  • shares
  • +1
  • Mail