PWN2OWN 2009: cade subito Safari, seguito da Firefox e IE8

PWN2OWN 2009Si è svolto il PWN2OWN 2009, competizione in cui hacker di tutto il mondo si sfidano con l'obiettivo di penetrare in macchine e sistemi preparati per l'occasione, e dal "combattimento" i più popolari browser, Safari, Internet Explorer e Firefox, sono usciti sconfitti.

Il primo è stato Safari (installato su un MacBook aggiornatissimo), che è caduto nelle mani del white hat Charlie Miller in 2 secondi netti: il tempo di cliccare su un link adeguatamente predisposto e Miller ha potuto prendere il controllo della macchina (che gli è stata data in premio, assieme a 10000 dollari). C'è voluto un pò più di tempo invece a Nils (si conosce solo il nickname) per far capitolare Firefox e Internet Explorer 8, installati su un Sony Vaio con Windows 7.

Gli exploit e le falle utiilzzate per penetrare nei sistemi non saranno resi pubblici finchè non sarà stata rilasciata una apposita patch per evitare che qualche script kiddie ne approfitti per azioni illecite.

Via | ZDNet.com

  • shares
  • +1
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: