Google Map Maker arriva in Italia: ecco come funziona

Google Map Maker è finalmente disponibile anche in Italia. Da oggi potete aiutare Google ad aggiornare le mappe italiane e contribuire a una migliore mappatura del nostro territorio.

Ce n'è voluto di tempo, ma alla fine anche noi utenti italiano possiamo beneficiare di Google Map Maker, lo strumento ufficiale dell'azienda di Mountain View che permette a tutti di condividere direttamente su Google Maps la propria conoscenza del territorio e apportare le modifiche necessarie per rendere la mappatura di Google ancor più precisa e utile per gli altri utenti.

Hanno modificato la viabilità nella vostra strada e Google non l'ha segnalato? C'è un nuovo negozio che volete far conoscere agli altri utenti? Il corso d'acqua in cui giocavate da bambini non è riportato nelle mappe? Da oggi potete segnalarlo a Google in pochi e semplici passi, diventando a tutti gli effetti dei contributori ufficiali di Google Maps e aiutare agli utenti a trovare sempre quello che stanno cercando e a non perdersi durante la navigazione.

L'intero territorio italiano è modificabile grazie a Google Map Maker, compresi il Vaticano e San Marino. Tutto quello che dovete fare a armarvi di spirito di condivisione e cominciare a inviare a Google le modifiche e le segnalazioni.

Va da sé che l'ultima parola spetterà a Google: saranno gli esperti dell'azienda a raccogliere, valutare e approvare le segnalazioni e apportare le modifiche necessarie, che saranno disponibili in Google Maps, Google Earth e Google Maps per i dispositivi mobili.

Cosa è possibile fare con Google Map Maker?


  • Aggiungi elementi naturali e confini politici per aggiungere la tua spiaggia preferita oppure elementi politici se desideri mappare la tua città o solo la località più vicina.

  • Aggiungi strade, fiumi, ferrovie e altro per mappare strade, fiumi, ferrovie e altro

  • Aggiungi contorni di edifici per aggiunge edifici, palazzi, monumenti e altro

  • Per sedi di attività e qualsiasi altra cosa scegli Aggiungi un luogo

Come funziona?

Tutto quello che dovete fare è collegarvi a questo indirizzo e seguire attentamente la guida iniziale che vi illustra le funzioni principali del servizio: come aggiungere o rimuovere un luogo, modificarne uno esistente, aggiungere una nuova strada, modificare percorsi esistenti e via dicendo.

Google Map Maker arriva in Italia
Google Map Maker arriva in Italia
Google Map Maker arriva in Italia

Lo strumento che avrete a disposizione è molto semplice da utilizzare e ogni modifica può essere annullata in qualunque momento e per ogni azione avrete a disposizione delle pratiche indicazioni che vi guideranno nella modifica: scegliete la città, l'area in cui intendete agire e date sfogo alla vostra conoscenza del luogo.

Per ogni segnalazione avrete la possibilità di fornire una spiegazione che aiuterà il revisore ad approvare la modifica e rendere più rapido il processo di aggiornamento della mappa.

Una volta inviata la segnalazione potrete controllarne lo stato dal pannello di sinistra, dove troverete le segnalazioni da verificare e quelle già verificate e pubblicate da Google.


Map Maker Pulse, tutte le modifiche in tempo reale

Se non siete ancora pronti per darvi all'aggiornamento delle Mappe di Google, ma volete farvi un'idea dell'entità delle modifiche che vengono apportare di giorno in giorno potete collegarvi a Map Maker Pulse e assistere in tempo reale alle segnalazioni e all'aggiornamento delle mappe da una parte all'altra del Mondo.

Per tutte le informazioni su Google Map Maker e sul suo utilizzo vi invitiamo a consultare l'approfondita guida ufficiale, dove troverete le risposte a tutte le vostre curiosità.

Via | Google

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: