Skype sarà completamente integrato in Windows 8.1, arriva la conferma di Microsoft

Microsoft dice ufficialmente addio a Messenger: Windows 8.1 arriverà con Skype già installato e pronto per essere utilizzato come principale sistema di comunicazione.

Windows 8.1, ne parlavamo qualche giorno fa, renderà la vita più facile ai nuovi utenti, parola di Microsoft, a partire dalla comunicazione. Se avete in programma di eseguire il corposo aggiornamento che sarà distribuito il prossimo ottobre vi farà piacere sapere che non dovrete in nessun modo preoccuparvi di scaricare Skype dopo aver effettuato il primo accesso, come vociferato nelle scorse settimane.

Microsoft ha confermato ufficialmente la decisione di integrare Skype in Windows 8.1 rendendolo una delle applicazioni di default del sistema operativo, già installato e configurato dopo l'aggiornamento. Vi basterà eseguire il login di Windows e sarete subito pronti per chiamare, chattare e videochiamare.

Addio Messenger, Skype sarà il principale sistema di comunicazione di Windows 8.1

Skype per Windows 8.1 sarà lì ad attendervi nello Start Screen, promosso a sistema di comunicazione principale del sistema operativo, parte di quella "esperienza Windows" che Microsoft continua a sbandierare ormai da mesi. Anche l'utente meno smaliziato deve essere in grado di eseguire le funzioni principali e questa integrazione non fa che segnare un punto su quel fronte.

La versione di Skype che troverete già installata in Windows 8.1, va da sé, non sarà quella desktop, ma quella realizzata appositamente per il nuovo sistema operativo di Redmond e per la sua interfaccia. Sarà possibile, come accade tuttora, installare anche la versione desktop e far convivere le due senza problemi.

Windows 8.1, lo ricordiamo, sarà distribuito agli OEM a fine agosto, mentre gli utenti finali dovranno attendere il rilascio ufficiale previsto per il prossimo ottobre.

Via | Skype

  • shares
  • +1
  • Mail