Eddy's Run, Edward Snowden e il caso PRISM diventano un gioco

I tedeschi di Binji dedicano un gioco per browser a Edward Snowden: ecco Eddy's Run.

Tra l'incredibile serie di giochi nati dopo le rivelazioni di Edward Snowden sul caso PRISM, Eddy's Run è tra quelli che abbiamo trovato di migliore fattura, e per questo degno di segnalazione. Lo ha realizzato lo studio tedesco Binji, dopo due settimane di sviluppo.

Eddy's Run — The Prism Prison, questo il nome completo, è un browser game a scorrimento con cui il team con base in Germania intende dare il proprio supporto a Snowden, che naturalmente di questi tempi non se la passa benissimo dal punto di vista personale. Lo scopo del gioco è evitare l'assalto di agenti governativi, droni, videocamere e altre minacce, usando laptop come armi per farlo insieme a EMP in grado di disattivare i dispositivi elettronici.

I giornalisti sono gli unici alleati su cui Edward Snowden può contare sulla propria strada, usandoli per rifornirsi di laptop esplosivi, da portare con sé per un massimo di 4. Concepito come dicevamo per porre attenzione al caso di Eddy e di PRISM, Eddy's Run si fa comunque apprezzare anche come gioco in sé, lasciando quindi stare per un momento l'acceso dibattito sull'argomento sorveglianza che vede protagonista, naturalmente, anche il presidente Barack Obama.

Via | Theverge.com

  • shares
  • +1
  • Mail