Twitter #Music finalmente disponibile anche in Italia

L'applicazione musicale di Twitter per iOS è arrivata finalmente in Italia dopo quasi quattro mesi dal lancio ufficiale negli Stati Uniti. Ecco come funziona.

Twitter #Music, l'applicazione musicale lanciata dal social network cinguettante lo scorso aprile per il pubblico statunitense, è finalmente sbarcata anche in Italia, insieme a Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania e altri Paesi europei.

Anche noi utenti italiani, ora, possiamo sfruttare l'esperimento musicale di Twitter per scoprire nuovi artisti o approfondire la conoscenza di quelli che seguiamo già, interagendo con loro tramite i rispettivi account ufficiali - raccolti in una pagina apposita - e farci consigliare da loro cosa ascoltare.

In alternativa possiamo scegliere un genere musicale e scoprire quali artisti sono trend in quel momento o affidarci agli utenti che seguiamo e decidere di ascoltare quello che ci consigliano loro.

Twitter Music arriva in Italia
Twitter Music arriva in Italia
Twitter Music arriva in Italia
Twitter Music arriva in Italia

Ascolto integrale grazie a Rdio e Spotify

Twitter #Music si affida ad iTunes, Rdio e Spotify per permetterci di ascoltare di volta in volta i brani che sceglieremo, quindi va da sé che dovremo essere in possesso di uno di questi account. iTunes ci farà ascoltare un'anteprima del brano e ci darà la possibilità di acquistare quel singolo o l'album in cui è contenuto, mentre con gli altri due servizi potremo ascoltare i brani che preferiamo nella loro interezza.

Le novità della versione 1.2

La versione 1.2 di Twitter #Music per iOS, quella che porta il servizio anche in Italia, arriva con un paio di interessanti novità rispetto alla versione precedente:


  • Abbiamo aggiunto nuovi modi per scoprire musica: ascolta i migliori brani dell’artista, degli artisti simili o degli artisti che il vostro artista preferito segue su Twitter;

  • Ora è possibile importare i propri brani della libreria per permettere all’applicazione di capire i nostri gusti e di suggerirci chi seguire.

Potete scaricare l'applicazione, per ora disponibile soltanto per i dispositivi Apple, direttamente dall'App Store.

  • shares
  • +1
  • Mail