Facebook corteggia (e non solo) le celebrità per incoraggiarle a postare

Facebook ha messo in piedi un team col compito di incentivare le celebrità a fare post pubblici e aumentare l'interazione sul social network.

In quest'ultimo periodo Facebook sembra aver deciso di ispirarsi un po' troppo a Twitter e di copiarne le funzioni principali. Dopo gli hashtag e l'embed dei post, c'è qualcos'altro che Twitter ha in abbondanza e che Facebook vorrebbe: le celebrità, vere e proprie calamite di utenti.

Fin dalla sua creazione Facebook si è imposto come social network privato, uno strumento per creare delle reti sociali chiuse tra gruppi più o meno grandi di utenti accomunati da interessi comuni o legami più o meno stretti. In questi ultimi mesi, complice l'introduzione della Graph Search, la creazione di Mark Zuckerberg ha cominciato a puntare al pubblico, seguendo le orme del cugino Twitter.

Il problema principale, però, è che gli utenti non hanno risposto bene all'idea di rendere pubblici i propri contenuti. Da qui l'idea: attirare i volti noti dello spettacolo, spingerli a usare Facebook per condividere foto e aggiornamenti - come farebbero su Twitter - e sperare così che gli utenti facciano lo stesso, rendendo così molto più utili funzioni come la Graph Search o l'embed dei post o l'ormai imminente sezione dei Trend Topics.

Come fare per convincere le celebrità a prefer ire Facebook a Twitter? Facile: corteggiandoli. A rivelarlo ci ha pensato AllThingsD, che citando fonti interne all'azienda rivela che Facebook ha istituito un vero e proprio team dedicato a questo scopo.

Facebook non conferma ufficialmente, ma sembra che il team sia incaricato di fornire dei non ben specificati incentivi per le celebrità che postano sul social network. In alcuni casi, rivelano le fonti, Facebook arriva addirittura a fornire fotografi incaricati di immortalare i personaggi noti durante eventi e simili, proprio come farebbe un qualunque tabloid.

Riuscirà questo comportamento a dare una svolta a Facebook e trasformarlo, almeno in parte, in un social network pubblico?

Via | AllThingsD

  • shares
  • +1
  • Mail