Instagram sta uccidendo Vine? Non ancora

Instragram vs. Vine: chi sta vincendo la sfida della condivisione video sui social network? Qual è la vostra esperienza al riguardo?

instagram

La guerra tra social network si combatte anche a suon di servizi e applicazioni collaterali. E' il caso di Facebook e Twitter e delle applicazioni di loro proprietà Vine e Instagram. La prima è nata come app per la condivisione di video da 6 secondi, la seconda si è limitata ad aggiungere quella possibilità soltanto successivamente, estendendo i filtri fotografici che l'hanno resa così popolare anche ai video, in questo caso limitati a 15 secondi.

Gli utenti, a questo punto, hanno due possibilità: utilizzare un servizio creato da Twitter proprio con quello scopo o affidarsi a Instagram e raggiungere lo stesso obiettivo con l'aggiunta dei filtri che tanto sembrano andare di moda in questo periodo. La domanda è lecita: chi sta vincendo questa battaglia?

In molti, dopo l'introduzione dei video su Instagram, avevano previsto la morte di Vine, ma a quanto pare il servizio gode ancora di buona salute. Dopo aver dominato la classifica dell'App Store di Apple nel mese di giugno, Vine è precipitato nel corso delle ultime settimane - nell'App Store italiano ora è alla 141esima posizione, Instagram resta nella Top 30 - ma al momento non esiste uno strumento ufficiale in grado di dirci quale tra i due servizi sia più utilizzato per registrare e condividere video.

Non ci sono statistiche ufficiali, vale l'esperienza personale

A fare un punto della situazione potrebbero pensarci le due aziende proprietarie dei due servizi, ma per ora Facebook e Twitter latitano in fatto di statistiche ufficiali, quindi non resta che affidarsi a degli studi di terze parti. E' il caso di quello condotto da Luxury Lab a proposito dei brand di prestigio che hanno deciso di affidarsi a Vine o Instagram per la promozione.

Secondo lo studio il 35% dei brand presi in analisi è attivo su Vine, mentre soltanto il 26% utilizza la funzione video di Instagram. Almeno su questo fronte, soltanto parzialmente indicativo del successo dell'uno o dell'altro, è Vine a farla da padrone, ma in attesa di dati ufficiali non resta che tener conto della propria esperienza sui social network.

Io, più per comodità di utilizzare un'unica app che per presa di posizione, utilizzo Instagram sia per le immagini che per i video e mi imbatto più frequentemente in video realizzati con Instagram rispetto a quelli condivisi con la concorrenza. E voi? Qual è la vostra esperienza al riguardo?

Via | AllThingsD

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO