XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù, l'indulgenza plenaria anche via Internet

Per la XXVIII GMG il Vaticano permetterà ai fedeli di ottenere l'indulgenza plenaria anche via Pinterest e Twitter, a patto di preparare a dovere il proprio spirito.

Mentre in Brasile ci si prepara alla XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù, i cui festeggiamenti andranno avanti dal 23 al 28 luglio in quel di Rio de Janeiro, anche il Vaticano si prepara all'evento. La Santa Sede ha infatti pubblicato il decreto con il quale vengono concesse speciali indulgenze in occasione della GMG, non dimenticando Internet e, nel dettaglio, i social network:

I fedeli legittimamente impediti, potranno ottenere l’Indulgenza plenaria purché, ottemperando alle consuete condizioni spirituali, sacramentali e di preghiera, con il proposito di filiale sottomissione al Romano Pontefice, partecipino spiritualmente alle sacre funzioni nei giorni determinati, purché seguano questi stessi riti e pii esercizi mentre si svolgono, tramite televisione e radio o, sempre con la dovuta devozione, attraverso i nuovi mezzi della comunicazione sociale;

In parole povere, chi non può recarsi fisicamente in Brasile, potrà ottenere l'indulgenza plenaria seguendo l'evento radio e televisione, ma anche tramite i social network dove Papa Francesco, così come il suo predecessore, è presente: primo su tutti Twitter, attraverso l'account @pontifex o @pontifex_it per la versione in lingua italiana.

Ai microfoni del Corriere, tuttavia, monsignor Claudio Maria Celli chiarisce che i fedeli che vogliono ottenere l'indulgenza plenaria non potranno farlo attraverso un clic distratto, come spesso avviene navigando, ma dovranno preparare il loro spirito all'evento:

"L'indulgenza non si ottiene come si prende un caffè alla macchinetta, non c'è uno sportello che rilascerà il certificato. Cioè non basterà assistere online alla messa di Rio, seguire Francesco in streaming sul proprio iPad o collegarsi con Pope2You.net. Questi sono solo strumenti a disposizione della fede. Ciò che conta realmente è che i tweet che il Papa manderà dal Brasile o le foto della GMG che andranno su Pinterest producano autentici frutti spirituali nel cuore di ognuno. Ecco che allora, quel ragazzo che pur lontano dal Brasile si sentirà coinvolto da un video, un semplice sms o una email, lui sì che davvero starà partecipando alla GMG ed è così che avrà in dono l'indulgenza"

È proprio il caso di dirlo: uomo avvisato, mezzo salvato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail