Scovato un altro trojan per Mac OsX

Secondo trojan per Mac in una settimanaIntego, software house specializzata in sicurezza e sistemi Mac, lancia il secondo allarme in una settimana: è stato identificato un nuovo trojan per OsX, una versione più evoluta del precedente OSX.Trojan.iServices.

Il nuovo malware, denominato OSX.Trojan.iServices.B, è stato trovato in una release pirata di Adobe Photoshop CS4 distribuita tramite bittorrent e già scaricata da 5000 persone, i cui sistemi sono adesso potenzialmente infetti. Questa volta non è un semplice file in più ma si tratta di una backdoor che viene installata in /var/tmp dal crack.

Soltanto pochi giorni fa la stessa Intego aveva reso nota l'esistenza di un trojan in una versione pirata di iWork; gli utenti Mac non hanno badato a questa minaccia, sebbene nuova nel suo genere e assolutamente non imbattibile, ma adesso dovranno iniziare a prestare attenzione: OsX è ufficialmente divenuto appetibile per i malware writer.

Via Digg.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: