Il canale fake del Ministro Gelmini su YouTube

Clonato il canale YouTube del Ministro Gelmini

Ad inizio dicembre vi avevo parlato della decisione del Ministro italiano per la Pubblica Istruzione, l’Università e la Ricerca scientifica, on. Mariastella Gelmini, di aprire un canale su YouTube con il quale confrontarsi con gli utenti sulla Scuola e sull’Università accettando idee, progetti, proposte, anche critiche. Questa settimana il Ministro aveva presentato le materie della seconda prova dell'Esame di Maturità 2008/2009 proprio tramite il canale aperto su YouTube.

Non più di un'ora fa qualcuno che non ha niente da fare, e che soprattutto non conosce l'italiano, ha creare creato un finto canale del Ministro e sta presumibilmente contattando tutti gli utenti che hanno sottoscritto il canale originale. Chi si collega alla pagina del Ministro seguendo il link dell'email che segnala un nuovo commento sul proprio profilo avrà l'impressione di collegarsi al vero canale: come mai?

Nessuna falla nel sistema di autenticazione di YouTube o complicata tecnica di pishing. Il "finto ministro" ha semplicemente sfruttato il fatto che il carattere con cui vengono visualizzati gli indirizzi nella barra di stato e nella barra degli indirizzi dei più usati browser visualizza allo stesso modo la "L" minuscola e la "I" maiuscola. Se provate a scrivere con il carattere Arial mariasteIIageImini o mariastellagelmini sembra scrivere la stessa cosa, ma non lo è.

Giusto per i più curiosi sul finto canale si legge:

sono una bellissima dona ed sono molto inamorata ,pero non vi dico sull chi sono inamorata provate a indovinare voi con chi sono inamorata ,il mio desiderio é di fare sesso.... [ometto per decenza],

Mentre l'ultimo video caricato, titolato "mariastellagelmini, sexi", mostra ballerine di lap dance in discoteca.

Almeno per il momento sembrerebbe trattarsi solo di un tentativo di screditare l'immagine del Ministro Gelmini. C'è da aspettarsi, in futuro, iniziative così stupide anche nei confronti del Vaticano, che nei giorni scorsi ha aperto quattro canali su YouTube.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: