Come rendere Skype portabile

Skype standaloneMolte sono le applicazioni che vengono sviluppate anche in versione standalone per permettere agli utenti di portarle con sé in una pendrive, tra cui Firefox e le collezioni LupoPenSuite, PortableApps o WinPenPack, ma da oggi si potrà viaggiare con in tasca anche Skype.

Sfortunatamente non si tratta di una versione ufficiale, quindi per rendere portabile il popolare voip client si dovranno eseguire alcune operazioni, tutt'altro che difficili, partendo da un computer su cui deve essere però già installata la normale versione di Skype; per prima cosa occorre creare nella pendrive una directory (magari "Sky-portable") e copiarvi l'eseguibile Skype.exe che si trova solitamente nella cartella C:\Programmi\Skype.

Va quindi creata la cartella "data" sotto a "Sky-portable"; aprite poi il blocco note e incollate la seguente stringa (senza gli apici): 'skype.exe /datapath:”Data” /removable'. Salvate il file nella cartella "data" con il nome skype.bat, scrivendo nome ed estensione per esteso nel campo "Nome File" ed avendo cura di selezionare "Tutti i file" nel campo "Salva come". Dictum factum!

Via | MakeUseOf.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: