Windows 7 su vecchi PC, il dubbio di Microsoft e gli accordi con i produttori di hardware

Windows 7 su vecchi PC, il dubbio di Microsoft e gli accordi con i produttori di hardwareUna domanda che molti si stanno facendo in questi giorni è se Windows 7 riesce a girare agevolmente su hardware più vecchi. Una domanda interessante, considerando le relazioni di Microsoft con i produttori hardware alla costante ricerca di nuovi modi per vendere PC.

Dai primi test effettuati da coloro che hanno installato la pre-beta e la beta 1, Windows 7 sembra non appesantire le macchine con processori meno potenti e memoria inferiore. E, come è stato dimostrato negli ultimi mesi, Windows 7 funziona bene anche su netbook che non sono stati in grado di ospitare Vista.

Ovviamente tutto questo andrebbe in controtendenza rispetto ai desideri dei produttori di PC. Sarà quindi interessante seguire le prossime mosse di Microsoft, se darà o meno la possibilità di aggiornare direttamente da XP a Windows 7 o se invece, come segnalato dalla licenza EULA, sarà permesso l'aggiornamento solo da Windows Vista.

Via | Blogs.zdnet.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: