Trovata pericolosa vulnerabilità in Safari

Scopera vulnerabilità in SafariIn Safari, web browser di Apple (ma disponibile anche per Windows), è stata scoperta una vulnerabilità che permette ad un sito web predisposto, di leggere il contenuto dell'hard disk senza che l'utente se ne accorga.

Il problema sta nel gestore RSS ed entrambe le versioni di Safari ne sono afflitte, ma per gli utenti Apple c'è una soluzione, mentre gli utenti Windows dovranno attendere il rilascio della prossima versione.

Per stare sicuri, i Mac user dovranno installare RCDefaultApp e disabilitare l'opzione di gestione dei feed (feed, feeds, feedsearch), oppure affidarla ad un altro software.

Sizlopedia.com

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: