Debutto per il Disinformatico NSFW

disinformaticoConosciamo tutti Paolo Attivissimo ed il suo Disinformatico, abbiamo avuto l'occasione di parlare con lui proprio qualche mese fa in una intervista.

Attivissimo ha rilanciato, creando la versione NSFW (ovvero not safe for work) del suo blog: il Disinformatico NSFW. Cosa ci sarà in questa nuova creatura? Dice Paolo:

L'unico limite che mi sono posto è che gli articoli possono essere scioccanti, dissacranti o scabrosi, ma senza compiacimenti gratuiti: deve esserci una storia che merita di essere raccontata o un punto da ponderare.

Già dai primi post si intuisce come sarà il "tono" del blog, con quella punta di simpatica ironia che abbiamo potuto apprezzare nel corso degli anni. E proprio a proposito del post dell'aeroporto proviamo a rivolgere a lui così come a voi, una domanda. La foto della brochure era reale, un fake o una sorta di "easter egg"?

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: