Video Online: gli utenti hanno poca attenzione

poca attenzione per i video onlineUna recente ricerca pubblicata da TubeMogul ha dimostrato che il consumo di video on-line è molto alto ma l'attenzione degli utenti si concentra solo nei primi minuti di visione, dopodiché cala vistosamente. E' ormai noto che il fenomeno del video sharing è esploso in tutto il mondo, decretando il successo dei siti più famosi ma anche di quelli che sono arrivati dopo e cercano di riservarsi una piccola fetta di mercato. Quello che però non era ancora stato misurato è il tempo di permanenza relativo alla visione del filmato.

Nella ricerca è quindi emerso che gli utenti consumano moltissimi video ma li visionano per poco, avendo a disposizione una quantità enorme di materiale da sfruttare. La stragrande maggioranza si limita a guardare il primo minuto, e dopo i 5 minuti è rimasto solo più il 9% degli utenti. E' un risultato abbastanza ovvio, visto che è in accordo alle misurazioni sul tempo di permanenza dei visitatori sulle pagine, di solito molto ridotto. Siamo ormai abituati a farci distrarre con molta facilità e i video non fanno eccezione. Non è un caso che le pubblicità siano inserite nei primi secondi del video prima del vero contenuto.

Via | AllThingsDigital.com

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: