E' tempo per Microsoft di acquistare Yahoo?

E\' tempo per Microsoft di acquistare Yahoo? Ora che il CEO e co-fondatore di Yahoo, Jerry Yang, ha lasciato l'azienda, Microsoft ha un problema in meno nella sua rincorsa al celebre portale. Per questo, secondo gli esperti, l'azienda di Redmond dovrebbe ritornare alla carica per l'acquisto di Yahoo. E anche Yahoo dovrebbe, finalmente, accettare.

Molti hanno pensato alle parole di Steve Ballmer, CEO di Microsoft, come ad un bluff. Infatti Ballmer aveva dichiarato che Microsoft non era più interessata a Yahoo. Che fosse una mossa decisa in anticipo per mettere in difficoltà il rivale? Oggi più che mai, infatti, le ragioni di un acquisto di Yahoo vantaggiose per Microsoft.

Innanzi tutto il prezzo: se la prima proposta di Microsoft era di pagare 33 dollari ad azione, oggi il prezzo di Yahoo in borsa è di 18-20 dollari. Questo significa che dai 45 miliardi di € di febbraio si passerebbe a 25 miliardi di €.

Ovviamente il motivo per cui Microsoft dovrebbe riconsiderare l'opportunità di un nuovo accordo è il perenne ritardo nei confronti di Google e Yahoo stessa.

Infine, perchè Yahoo dovrebbe accettare l'offerta? A questo punto, perchè non ha molte scelte. E poi perchè non ci sono altre alternative, a parte una possibile fusione con AOL.

Via | Gigaom.com

  • shares
  • +1
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: