Ballmer: Microsoft non vuole più Yahoo

Ballmer: Microsoft non vuole più YahooLa cosiddetta telenovela Microsoft-Yahoo, diventata col tempo un triangolo che comprende anche Google sembra rivelare ogni giorno nuovi colpi di scena. E così, dopo che Google ha abbandonato Yahoo e chiuso l'accordo relativo, con Yahoo che ha mostrato interesse per una acquisizione da parte di Microsoft, Steve Ballmer ha dichiarato che il gigante del software non è più interessato a Yahoo.

Ecco, quindi, profilarsi una situazione difficile per il futuro di Yahoo, proprio ora che il valore in borsa delle sue azioni è sceso a 13.96 dollari. Ballmer ha dichiarato che, dopo le due offerte a Yahoo, Microsoft ha deciso di cambiare obiettivi. Eppure, se c'è un momento favorevole per acquistare Yahoo, è proprio questo, con il prezzo delle azioni così basso, rispetto ai 33 dollari offerti questa estate.

Si tratterebbe, infatti, di un risparmio notevole rispetto ai 47.5 miliardi di dollari dell'offerta iniziale. Non ce la sentiamo di chiudere qui la vicenda, sicuri che ci saranno altri colpi ad effetto da parte delle tre società. Di sicuro, però, c'è che Yahoo è costretta ad accettare qualsiasi accordo.

Via | Pcworld.com

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: