Dopo il rifiuto di Google, Yahoo è disposta ad accettare le offerte di Microsoft

Dopo il rifiuto di Google, Yahoo è disposta ad accettare le offerte di MicrosoftGoogle ha appena cancellato l'accordo commerciale con Yahoo, lasciando quest'ultima praticamente sola. Al Web 2.0 Summit di San Francisco il CEO di Yahoo Jerry Yang ha quindi preso al volo l'occasione per proporsi a Microsoft e chiedere di farsi acquistare.

Secondo le stesse parole di Yang "la migliore cosa che Microsoft possa fare è comprare Yahoo, a qualunque prezzo. Eravamo pronti a negoziare un accordo, ma eravamo lontani. Ora, invece siamo disposti ad accettare la proposta".

Un discorso un po' strano, considerata il fermo ed irremovibile no a qualsiasi offerta da parte di Microsoft. Eppure, come hanno notato molti, dopo essere stata abbandonata da Google, ora Yahoo ha bisogno di un'alleanza. E questo potrebbe andare a tutto vantaggio di Microsoft, che ora potrebbe acquistare Yahoo ad un prezzo molto inferiore a quello iniziale.

Sta per iniziare forse un nuovo capitolo della saga Microsoft-Yahoo-Google? Microsoft potrebbe rafforzarsi ulteriormente? Eppure non possiamo fare a meno di pensare che, ancora una volta, Google ne è uscita rafforzata, dopo aver indebolito entrambe le società avversarie ed aver ostacolato i loro piani.

In questo video potete vedere Yang e sentire le sue parole in merito alla vicenda.

Via | Mashable.com

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: