La Stanford University sceglie BitTorrent per pubblicare il materiale dei suoi corsi

la Stanford University sceglie BitTorrent per pubblicare il materiale dei suoi corsiMentre alcune Università americane si apprestano a limitare l'uso di BitTorrent, altre hanno deciso di abbracciare il protocollo file sharing per utilizzarlo nella diffusione del materiale pubblico. La Stanford University è una delle poche ad aver capito che l'uso di un protocollo non equivale alla pirateria.

Verranno distribuiti via torrent diversi contenuti, come video-conferenze, programmi, dispense e materiale per gli studenti. E oltre a BitTorrent, un canale YouTube diffonderà altri contenuti video.

Finora i corsi online hanno avuto un grande successo, viste le 200.000 persone che da tutto il mondo hanno visitato il sito. Molte di essere provengono dal Canada, Brasile, Cina, Italia e Regno Unito. Per ora solo i corsi di informatica e ingegneria elettrica sono pubblicati online, ma si prevedono nuovi corsi in futuro. Ovviamente tutti i materiali sono pubblicati sotto licenza Creative Commons.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • +1
  • Mail