Vittoria contro lo spam: sconfitto il gruppo HerbalKing

Vittoria contro lo spam: sconfitto il gruppo HerbalKingLa Federal Trade Commission ha vinto la sua prima battaglia legale contro quello che è ritenuto uno dei più grandi gruppi di spam su Internet, convincendo la corte federale di Chicago a congelare le attività del gruppo e terminando l'attività di spam.

Il gruppo, che ha operato con diversi nomi, ha inviato negli ultimi mesi diversi miliardi di messaggi indesiderati agli utenti di Internet, promuovendo diversi prodotti come orologi falsi, farmaci, droghe e pillole a base di erbe. Si tratta, quindi, di un importante passo in avanti nella lotta allo spam, il cui traffico ormai ha quasi raggiunto il 90% del totale di email inviate.

Il gruppo sopra citato, spesso identificato con il nome di HerbalKing, utilizzava una botnet, ovvero una rete di computer inconsapevolmente infettati da software maligno. Secondo le stime del tribunale, i computer infetti erano 35.000 e inviavano circa 10 miliardi di email al giorno. Nel solo mese di gennaio, la rete di HerbalKing è stata la fonte principale di spam su Internet.

Via | Nytimes.com

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: