Google sposta Jaiku nei propri server

Google sposta Jaiku nei propri serverQualche giorno ci siamo chiesti cosa stesse succedendo a Jaiku, il servizio di microblogging acquistato da Google, perchè la home page mostrava un messaggio di server offline.

Ora, però, sembrano chiarirsi i motivi di questo periodo di inattività: Jaiku ha spostato tutto il suo apparato in un data-center di Google, e ha dato ai suoi utenti un numero illimitato di inviti per i propri amici.

Il nuovo data-center di Jaiku non è definitivo, ma si tratta di un passo in avanti verso l'integrazione con i servizi di Google: tuttavia si tratta di una mossa importante per la scalabilità futura. Inoltre Jaiku ha introdotto nuove condizioni di servizio e di pricavy. Insomma, sembra proprio che Google abbia deciso di muoversi in questo settore e di spodestare Twitter dalla prima posizione del podio del microblogging.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: