Google accusata dai PM Italiani per il video del ragazzo down

Google accusata dai PM Italiani per il video del ragazzo downLa giustizia italiana è pronta a presentare l'accusa contro quattro dirigenti di Google, per quanto riguarda un video pubblicato nel 2006 e che mostrava un adolescente con sindrome di Down picchiato da altri giovani.

L'accusa potrebbe portare ad una indagine per diffamazione e mancanza di controllo sui dati personali. I dirigenti accusati comprendono il rappresentante e presidente di Google in italia, un membro ora in pensione, un dirigente delle politiche per la privacy in Europae l'attuale capo di Google Video in Europa.

Il padre del ragazzo mostrato nel video presentò denuncia nel novembre 2006. Il video è stato girato con un telefonino e mostra quattro giovani studenti di una scuola superiore di Torino che colpiscono un giovane con sindrome di Down.

Un portavoce di Google ha detto che la società avrebbe continuato a collaborare con i pubblici ministeri di Milano per dimostrare cheGoogle non ha nessun coinvolgimento con il caso.

Via | Uk.reuters.com

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: