Sleipnir, il browser che viene dal Sol Levante

Sleipnir, il browser che viene dal Sol LevanteLa società giapponese Fenrir ha deciso di avviare un'intensa campagna promozionale per far emergere il suo browser, chiamato Sleipnir. La speranza è di raggiungere la quota di mercato del 5% nei prossimi anni, imponendosi all'attenzione del mondo informatico, in un settore dominato da Internet Explorer e Firefox.

Sleipnir è un browser molto noto tra i tecnofili giapponesi, che apprezzano l'alto livello di personalizzazione che consente il programma. Al centro di questa personalizzazione vi è la possibilità di scegliere tra Trident e Gecko come motori del software. Trident è stato sviluppato da Microsoft ed è usato in Internet Explorer, mentre Gecko è usato in Firefox.

Il concetto che sta alla base di questa scelta è che i siti internet sono ottimizzati per browser diversi, e funzionano meglio a seconda del browser usato. Con un semplice tasto Sleipnir permette di scegliere tra i due motori di rendering. Una funzione molto simile al plugin IE tab per Firefox, che praticamente permette di usare il motore di Internet Explorer.

Fenrir Inc, che ha sede ad Osaka, ha iniziato lo sviluppo del browser nel 2005 offrendo anche una versione inglese, ma ora ha scelto di intensificare lo sviluppo del software, vista l'attenzione del mercato internazionale. In Giappone il browser ha una quota di mercato del 9%.

Via | Computerworld.com

  • shares
  • +1
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: