Google suggerisce quali siti aggiungere ai profili pubblici degli utenti

google suggerisce quali siti aggiungere nei profili utentiGoogle ha iniziato ad utilizzare Social Graph API, progetto che sfrutta le diverse relazioni tra le pagine degli utenti pubblicate sul Web, per suggerire i link che possono essere aggiunti al profilo pubblico Google di un utente.

Basta aggiungere link di siti che utilizzano i formati di descrizione delle relazioni FOAF o XFN (come FriendFeed, ad esempio) e Google sarà in grado di importare i siti che si è deciso di condividere.

Attualmente i link al proprio profilo utente Google vengono visualizzati negli elementi condivisi di Google Reader, in Google Books, nelle mappe personalizzate di Google Maps. E' comunque questione di tempo all'implementazione della nuova feature in tutti i servizi di Google.

Via | blogoscoped.com

  • shares
  • +1
  • Mail