Ultim'ora: la posta di Libero.it in tilt? (AGGIORNATO)

LiberoPostaQualche settimana fa avevamo parlato dell'uscita, almeno in fase di testing, della nuova versione della Webmail di Libero.it, una versione aggiornata e più vicina agli standard (e alle aspettative degli utenti) del Web 2.0.

Da qualche giorno, però, la posta di Libero, che - lo ricordiamo - è una dei servizi più utilizzati dagli utenti italiani, risulta diffcilmente accessibile. Sarà perché è cambiata la grafica della home page (da cui attualmente non è più possibile accedere direttamente alla posta), sarà perché sono in corso delle modifiche ai server... ma capita sempre più spesso di ricevere errori e di non riuscire a entrare nella propria casella di posta.

Da qualche ora - ce l'avete segnalato, allarmati, in molti - la posta di Libero è addirittura inaccessibile: a volte il browser carica all'infinito, altre volte esce fuori un "errore di timeout", altre ancora "il servizio non è disponibile". Vi terremo aggiornati, come sempre, in attesa di capire meglio cosa stia accadendo.


AGGIORNAMENTO ORE 18.45: Anche se con molta fatica, da qualche minuto riusciamo nuovamente ad entrare nella posta elettronica di Libero. Continuateci, comunque, a segnalare cosa succede dalle vostre parti.


AGGIORNAMENTO ORE 19.50: Forse scoperta la causa del problema. Da una decina di minuti, infatti, entrando nella Webmail si viene reindirizzati direttamente (non senza errori di timeout) alla nuova versione della posta, mentre della vecchia versione non c'è più traccia. I grossi problemi che hanno afflitto gli utenti tutto il pomeriggio, dunque, potrebbero essere stati causati da questo importante cambiamento, che tuttavia - immaginiamo - andrà a creare non poche rogne a tutti coloro che in queste ultime settimane si sono trovati male con la versione 2.0 della Webmail.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: