Secondo Joss Stone la pirateria è positiva

Secondo Joss Stone la pirateria è positiva

Accade molto raramente che un artista incoraggi la diffusione della musica online. La cantante Joss Stone non ha avuto nessun problema a dichiarare in un recente concerto in Argentina che la pirateria è "brillante".

Joss Stone, vincitrice di un Grammy l'anno scorso, ama la musica, ma sembra odiare l'industria della musica, incoraggiando la gente a condividerla. E infatti alla domanda di un giornalista che le ha chiesto cosa pensasse di coloro che scaricano i suoi brani da Internet ha risposto: "Penso che sia grande..."

Secondo la Stone, la musica dovrebbe essere condivisa, e non dovrebbe esserci nessun business collegato ad essa. Inoltre la Stone è convinta che la maggior parte degli artisti abbia ricevuto un "lavaggio del cervello" dalle etichette discografiche, visto che molti di loro si scagliano contro il file-sharing. Ma Joss Stone non è l'unico artista che si è espresso positivamente a favore del p2p. L'anno scorso anche il rappert 50cent e Nine Inch Nails, si sono espressi a favore. Molti studi hanno infatti dimostrato che gli artisti ottengono dei benefici dal file-sharing. Infatti chi scarica un Mp3 generalmente acquista anche il CD.

Via | Torrentfreak.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: