I ragazzi studiano male? E' colpa di Internet e di Wikipedia!

I ragazzi studiano male? E' colpa di Internet e di Wikipedia! Dopo la notizia che Internet è la causa principale della bocciatura degli studenti Scozzesi, tutti ora si scagliano contro il rappresentante simbolo della cultura su Internet, ovvero Wikipedia.

Secondo una relazione dello Scottish Parent Teacher Council (SPTC), i bambini di oggi sono totalmente assorbiti da Internet, ma sono alla ricerca di spazzatura: gli studenti fanno la maggior parte delle ricerche online invece di utilizzare libri e altre risorse che potrebbero essere trovati in biblioteca.

Ovviamente Wikipedia è in cima alle accuse del Consiglio Scozzese. Perchè i giovani tendono ad avere troppa fiducia nella validità delle risorse online, prendendo quello che trovano per un dato di fatto.

Recentemente è apparsa una ricerca di Nicholas Carr secondo cui Internet e soprattutto Google, ci sta rendendo tutti stupidi. Un facile accesso alle informazioni sta influenzando la nostra capacità di concentrarci per lunghi periodi. E in un certo senso Wikipedia può essere vista come l'ultima manifestazione della nostra comodità quando si tratta di recuperare delle informazioni.

Forse bisognerebbe insegnare gli studenti a fare delle ricerche approfondite anche su Internet. Imparare a non soffermarsi ai primi risultati.

Via | Readwriteweb.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: