Google è il vero vincitore della vicenda Microsoft-Yahoo

Google è il vero vincitore della vicenda Microsoft-YahooDopo l'annuncio definitivo (ma sarà proprio vero?) della fine delle trattative tra Microsoft e Yahoo, e il successivo accordo con Google, è giunto il momento di tirare le somme di questa telenovela e chiarire quello che potrebbe accadere in futuro.

L'azienda che più ne esce sconfitta da queste trattative sembra proprio Yahoo: perchè dopo aver detto di no a 44 miliardi di dollari, mentre Microsoft quei soldi li ha risparmiati, per buona pace dei risparmiatori. Chi ne esce vincitore invece è proprio Google che, dalla paura di un possibile accordo tra Microsoft e Yahoo, ora ancora più forte.

Ci sono tante domande che gli esperti si fanno: cosa farà adesso Microsoft per contrastare il duopolio Yahoo-Google? Carl Icahn riuscirà a smuovere le acque del consiglio di amministrazione di Yahoo? Quale società acquisterà Microsoft?

Secondo Imran Khan Google è il vero vincitore: con questo accordo acquista una percentuale degli introiti di Yahoo, può estendere la sua piattaforma e può vedere una crescita del 3% delle sue entrate. Inoltre, secondo Mark Mahane, Google rafforza la sua posizione di leader della ricerca. Si prevede una crescita in questo senso dell'1-2%.

Cosa farà Microsoft? Secondo Katherin Egbert, la prima strategia dell'azienda di Redmond sarà presentare delle proteste, aggressive, all'antitrust, sebbene questa non sarà la strategia migliore per concorrere con Google.

Via | Blogs.barrons.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: