MusOpen: musica di pubblico dominio

MusOpen: musica libera da diritti d'autoreMusOpen è un sito che raccoglie, un pò come una libreria, musica non coperta da diritti d'autore, di pubblico dominio, del quale si era occupato tempo fa anche SoundsBlog da un diverso punto di vista. La missione dichiarata degli autori è quella di offrire musica ilbera da ogni restrizione, che gli ascoltatori possano scaricare, ascoltare, e addirittura riutilizzare per creare altra musica. Nato come progetto allo Skidmore College, Musopen è diventato, grazie al fondatore Aaron Dunn, ad un insegnante di musica presso lo stesso college ed ad un tecnico audio, uno dei siti di riferimento per la musica "free".

Tra gli autori della musica a disposizione, di cui sono disponibili perfino gli spartiti, si notano, fondatore a parte, nomi come Franz Schubert, Frédéric Chopin, Johann Sebastian Bach, Johannes Brahms, Ludwig van Beethoven, Pyotr Il'yich Tchaikovsky, Richard Wagner, Wolfgang Amadeus Mozart e molti altri. Si possono ricercare brani sotto vari criteri: per compositore, performer, strumento, periodo e tipologia (form) cioè se si tratta di sonate, notturni, minuetti, ecc.

Se poi la musica cercata non è ancora disponibile, Musopen ha trovato un modo socialmente economico e produttivo per ottenerla: raccoglie offerte per un determinato brano da parte di vari utenti (ognuno può indicare quello che preferisce): piccole somme, che però tutte insieme possono bastare per far suonare e registrare (da professionisti) il pezzo in questione. Nonostante la musica classica non sia tra i generi più ricercati dagli utenti che popolano i siti di tracker bittorrent o da chi dedica quotidianamente mezza banda disponibile al p2p, l'iniziativa è lodevole e aperta a tutti.

  • shares
  • Mail