Internet2 è sempre più vicina

Internet2 è sempre più vicina

Le fondamenta di Internet dovrebbero reggere ancora a lungo nei prossimi anni. Ma l'aumento del volume di traffico, del VoIP, dei servizi streaming e del P2P stano preoccupando i fornitori di banda. Per questo il mondo accademico sta studiando un modo per potenziare la rete.

Tempo fa abbiamo parlato del tentativo, elaborato al CERN di Ginevra, di sviluppare una rete basata su una griglia di computer, che permetterebbe, in linea teorica, trasferimenti ad oltre 10 gigabit al secondo. Altri progetti simili sono Internet2 e Dante. Entrambi i progetti si basano sulla fibra ottica, quindi su mezzi che i fornitori di hardware usano già, e che permetterebbero di conservare le attuali reti, semplicemente rendendole più potenti.

Negli Stati Uniti, Internet2 e Dante iniziano già a collegare le principali comunità scientifiche, che collaborano scambiandosi i dati sui loro esperimenti. Tuttavia la diffusione di questo tipo di reti non è ancora ad un livello accettabile, poichè ci sono diversi problemi di ordine politico che le ostacolano.

Per esempio, sarebbe molto semplice creare un collegamento Europa India a 40 Gbps, ma il limite è proprio il particolare tipo di mercato delle telecomunicazioni in India, dominata da un monopolio di Stato. Secondo gli esperti, in pratica, Internet come la conosciamo oggi, potrebbe essere presto un vecchio ricordo. Per il bene della cooperazione scientifica e dello sviluppo umano vale la pena che i Paesi si impegnino per ammodernare la rete.

Via | Arstechnica.com

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: