Milano, proteste animaliste contro la sede di YouTube

Animalisti


Non se n'è parlato quasi per niente, ma alcuni attivisti dell'associazione "Cento per Cento animalisti" hanno realizzato, nella notte tra martedì e mercoledì scorsi, un blitz di protesta alla sede milanese di YouTube Italia, tappezzandola con striscioni di protesta per i filmati messi in rete e che mostrano sevizio sugli animali.

L'associazione ha anche preannunciato delle denunce per gli utenti responsabili di aver caricato i filmati. "Questi video - spiegano gli attivisti - vengono messi in condivisione sui canali YouTube da utenti senza scrupoli e spesso minorenni che purtroppo vogliono far vanto di queste raccapriccianti, infauste gesta".

Google, proprietaria di YouTube, non ha al momento rilasciato dichiarazioni in merito. Quello che sperano gli animalisti - e in realtà speriamo un po' tutti - è che coloro che controllano il retto utilizzo del più famoso servizio di video-sharing inizino una campagna contro i video che mostrano maltrattamenti agli animali.

  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: