Twitter rivela i peggiori risultati tra i social network

Twitter rivela i peggiori risultati tra i social networkUna statistica elaborata da Royal.pingdom.com mostra come nei primi quattro mesi del 2008 16 dei più importanti siti di social network della rete hanno avuto problemi di accesso. MySace, Facebook, Twitter, LiveJournal, tutti hanno avuto dei blackout più o meno gravi.

Il sito con maggiore disponibilità è MySpace, con un downtime di poco più di 1 ora. A differenza di Twitter che, nel periodo tra aprile e gennaio, ha collezionato 37 ore di blackout, equivalenti a un giorno e mezzo di inattività. E' noto, infatti, come Twitter abbia subito dei problemi recentemente. Il resto dei siti ha ottenuto un 99.9% di disponibilità, che è comunque un buon risultato.

Questi dati riguardano l'intero arco di tempo preso in considerazione. In un'altra statistica i dati mostrano i periodi di inattività su base mensile. Anche in questo caso è Twitter il sito con i punteggi più negativi. Resta da dire che tutti i siti web incontrano dei periodi di inattività. Ancor di più i social network che abbracciano un numero elevato di utenti e devono sfidare l'enorme mole di dati, accessi e traffico generati dagli internauti.

Via | Royal.pingdom.com

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: