Un nuovo servizio di ricerca sviluppato da ex dipendenti Google

Homepage del sito Mechanical ZooMax Ventilla, ex manager di Google, ha iniziato a lavorare con altri esperti del settore su un nuovo servizio di ricerca il cui nome del sito, al momento, è The Mechanical Zoo. Il co-fondatore Nathan Stoll, anche lui ex product manager di Google, è soltanto uno dei tanti nomi noti presenti nel team.

Il progetto vanta infatti la partecipazione di Damon Horowitz (filosofo e ingegnere informatico di Perspecta, società venduta a Excite@home durante il boom delle dot-com), Fritz Schneider (cinque anni spesi come esperto della sicurezza per Google ed ex Software engineer per Anonymizer), Winton Davies (membro fondatore di Yahoo Search Labs) e Bob Zoller (Yahoo 360) sono parte del team composto da 12 persone. Insomma: le premesse ci sono eccome!

The Mechanical Zoo sta sviluppando un'applicazione che aiuterà le persone a trovare informazioni in relazione al loro "circolo" sociale. Che film vedere, dove andare nel weekend o dove mangiare stanotte a Roma potrebbero essere domande tipo a cui il servizio sarà in grado di rispondere secondo i vostri bisogni. La compagnia, fondata nell'agosto del 2007, non è ancora pronta per parlare del suo prodotto o per pubblicizzarlo, tuttavia più di cento beta tester stanno provando il servizio.

Sarà una servizio stile Yahoo Answer ma con un'intelligenza integrata decisamente superiore e mirata ai bisogni personali, ha dichiarato il CEO Max Ventilla. La società di San Francisco ha inoltre ricevuto circa 750.000 dollari da svariati donatori tra cui amici ed ex colleghi e altri 1.25 milioni da due investitori istituzionali. Non è ancora prevista una data certa per il lancio ufficiale e, se pensate di avere le carte in regola, sappiate che stanno cercando persone in gamba da inserire nel team...

Via | News.com

  • shares
  • Mail