A Microsoft non piace il software per bloccare Messenger

MessengerLa software house Unicare Software ha fatto sapere nella giornata di lunedì di essere stata citata in giudizio da Microsoft per violazione dei diritti di trademark relativi al marchio MSN.

Alla base di tutto vi sarebbe il programma MSNLock, ora rinominato in Benzoy, che permette ai genitori di controllare l'utilizzo del programma di instant messaging di Microsoft impedendone l'utilizzo nel caso in cui il proprio figlio ne stia facendo troppo uso.

I più maligni hanno subito pensato a una maniera per la società di Bill Gates di approfittare della questione legata al marchio per impedire al programma di diffondersi, evitando così che i ragazzi possano essere controllati dai genitori e che Messenger possa rimanere offline.

Via | Mess.be

  • shares
  • Mail