Nuovi siti di spam creati ogni 3 secondi

Un muro di spamGli esperti di sicurezza della Sophos hanno rilevato che il 92.3% di tutti i messaggi di posta inviati nel primo trimestre 2008 era spam. Come se non bastasse, sempre durante questo periodo sono state scoperte quotidianamente più di 23.300 pagine web destinate allo spam. Un numero impressionante, circa una ogni tre secondi.

Tra gennaio e marzo 2008 gli U.S.A e la Russia hanno mantenuto rispettivamente le prime due posizioni di questa poco invidiabile classifica. Dietro, ma sempre sul podio la Tuchia, salita al 5.9% dello spam globale. Il nostro Paese si piazza nella top ten, in ottava posizione con il 3.6% di spam generato. Guardando i continenti, l'Asia è la prima produttrice di spam con il 34.3%, seguita dall'Europa (30.7%) e dall'America (nord e sud, rispettivamente 18.9% e 14.2%).

Lo spam è una piaga che affligge praticamente tutti i possessori di computer e finché qualcuno guadagnerà del denaro il fenomeno non si esaurirà, anzi. Asia e Europa, che insieme producono il 65% del pattume virtuale, hanno visto aumentare i numeri riguardanti la crescita dello spam rispetto all'ultimo quadrimestre del 2007.

Via | ItNews.com.au
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: