WinPatrol 2008 ActiveX Beta, sicurezza palese

E' possibile chiedere di provare WinPatrol 2008 in versione beta mandando una email all'indirizzo support@winpatrol.com. La versione 2008 è denominata ActiveX, in quanto aggiunge la funzione di monitoraggio e controllo degli ActiveX.

Nella mia esperienza di utente di Pc ho riscontrato che un ciclo di vita di un'installazione di Windows è più lungo se si evita di installare firewall, antivirus, anti-spyware, anti-malware e diavolerie simili.

Io non installo più niente! Non seguite il mio consiglio, non vorrei essere causa di disastri, ma ho imparato a difendermi solo con l'uso di questo semplice programma, WinPatrol, gestendo le password con KeePass e prendendo precauzioni di carattere pratico. Sono anni che uso questo metodo e non mi è mai capitato niente.

La sicurezza informatica è un argomento spesso stereotipato che l'utente tende a delegare a software in cui ripone tutta la sua fiducia, senza sapere esattamente come questi software lavorano, sentendosi psicologicamente più sicuro quando segue pedissequamente i consigli e le direttive delle software house che producono tali software.

E' logico che più l'utente è "terrorizzato" da informazioni amplificate e più queste software house hanno da guadagnare. Così l'utente tende ad installare tutta una serie di software che appesantiscono il sistema fino a farlo collassare, diventando essi stessi il vero problema, e causando spesso la perdita di dati dovuto a forzate formattazioni.

WinPatrol si installa nella system tray di Windows e avverte l'utente ogni volta che il sistema subisce cambiamenti fondamentali, come l'installazione di applicazioni all'avvio di Windows o cambiamenti all'associazione dei file con gli applicativi, o variazioni nelle preferenze internet.

WinPatrol presenta il suo rapporto all'utente che sceglierà se acconsentire a questo cambiamento, se ad esempio si tratta di cambiamenti che l'utente ha scelto di eseguire, come l'installazione di Skype all'avvio del sistema, o fare in modo che i file Word vengano aperti da OpenOffice.

WinPatrol non prende decisioni basandosi su una qualche lista di applicazioni o siti indesiderabili, ma si comporta come un guardiano inflessibile che però lascia prendere le decisioni al proprietario del computer. Inoltre, WinPatrol ha tante funzioni integrate e può sostituire utility di Windows quali Task Manager per chiudere programmi o processi, MsConfig per attivare o disattivare applicazioni in avvio automatico, cambiare l'associazione dei files e tante altre funzioni.

Via | Bits from Bill

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: