Yahoo a Microsoft: non vi odiamo, ma vogliamo più soldi

Yahoo a Microsoft: non vi odiamo, ma vogliamo piÃ�¹ soldiMicrosoft sta pressando Yahoo, e ha deciso di diventare più aggressiva abbassando il prezzo dell'offerta. Ma secondo un'agenzia Reuters Yahoo avrebbe spedito una lettera a Microsoft dichiarando semplicemente che il prezzo di 31 dollari per azione è troppo basso.

Si prevede anche che Yahoo respingerà l'ultima offerta in ribasso della Microsoft. Ma ormai questa, che è diventata la news dell'anno, si sta trasformando in una telenovela senza fine. Secondo la lettera, inviata direttamente a Steve Ballmer, emerge che Yahoo non è completamente contraria ad una transazione con Microsoft, nè gli azionisti si sono opposti.

Yahoo afferma di aver fatto numerosi investimenti in pubblicità e nuove piattaforme in prospettive future. Ma, sempre gli azionisti, sono dell'idea che il prezzo di Microsoft è troppo basso, e addirittura non sufficiente, visto che Microsoft ha deciso di dimezzare il valore delle azioni.

Yahoo, infine, mostra alcune preoccupazioni per quanto riguarda le leggi antitrust. E questo va in pieno accordo con le paure di Google e, probabilmente, di una fetta importante dell'utenza della rete, che vedrebbe due colossi dell'informatica unirsi.

Via | Mashable.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: