Windows 7 già l'anno prossimo?

Windows 7 già l'anno prossimo?

Vi abbiamo appena mostrato i primi screenshot di quello che potrebbe essere Windows 7 che una notizia scuote il mondo dell'informatica. E non si tratta di uno scherzo, perchè la fonte è Bill Gates, il quale venerdì ha dichiarato che la prossima versione di Windows potrebbe vedere la luce già l'anno prossimo.

Una data che anticipa di molto quella stabilita, e cioè il 2010 pianificato da tempo. Nel suo discorso alla Inter-American Development Bank si è parlato soprattutto di questo nuovo Sistema Operativo, delle sue funzioni e Bill Gates, rispondendo alle domande dei suoi intervistatori, ne ha approfittato per anticipare il grande scoop. Windows 7, secondo le parole dello stesso Gates, sarà in sette versioni, per consumatori e imprese, sia a 32 che 64 bit.

Tuttavia Gates non è stato molto chiaro: infatti non si capisce se si riferisse ai primi test di Windows 7, oppure un debutto vero e proprio. Una fase di testing anticipata potrebbe pure essere concepibile, ma è impensabile arrivare ad uno sviluppo completo entro il 2009.

Secondo le stime di Microsoft, Vista sta ottenendo ottimi risultati, ma non tutti sono d'accordo: secondo molto esperti Vista non ha lo stesso successo dei precedenti Windows. Probabilmente Microsoft vuole rimediare alle difficoltà incontrate nello sviluppo di Vista, che ha richiesto molto più tempo rispetto ai suoi predecessori, oppure è solo una mossa per attirare l'attenzione?

Via | News.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: