Multa record di 899 milioni a Microsoft dalla Commissione Europea

Corte di Giustizia EuropeaIl nostro lettore happymilk ci segnala la notizia relativa ad una nuova multa da parte della Commissione Antitrust UE nei confronti di Microsoft: alla società di Redmond è stata infatti contestata una sanzione record di 899 milioni di Euro, che sommati ai precedenti 497 del 2004 fanno la bellezza di circa 1400 milioni.

Ricordiamo che Microsoft, dopo aver presentato appello nei confronti della prima multa senza ottenere sconti, si era dichiarata pronta a rivedere le proprie politiche, in particolar modo quelle relative all'inclusione di Media Player in Windows.

La dichiarazione della compagnia di Bill Gates relativa all'intenzione di rendere pubbliche parti del codice del sistema operativo per migliorarne l'integrazione con prodotti sviluppati da altre società non ha però convinto la Corte Europea, la quale ha affermato di aver avuto già in passato promesse analoghe da Microsoft, mai mantenute negli ultimi 3 anni.

Dietro la nuova decisione dell'UE ci sarebbe dunque la recidività di Microsoft nel non prendere seri provvedimenti dopo la sentenza del 2004: il tutto mentre gli organi Europei continuano ad indagare su altri aspetti degli applicativi sviluppati a Redmond, in particolare Internet Explorer e Office, che potrebbero portare a nuove sanzioni.

Via | Corriere.it | Marketwatch.com

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: