Si conclude lo sciopero degli utenti su Ebay

ebayDopo sette giorni di inattività su Ebay, si è concluso ieri lo sciopero che ha visto gli utenti del popolare sito d'aste astenersi da ogni movimento sulla piattaforma: come da copione, al momento di tirare le somme sulla percentuale di partecipazione i dati forniti dalle due parti in causa si sono dimostrati discordanti.

Secondo i siti dealscart.com e medved.net le vendite su Ebay nel periodo dello sciopero sarebbero diminuite a 13 milioni, vedendo una riduzione in termini percentuali del 13%.

Jim Griffith di Ebay Education ha invece dichiarato a USA Today che le proteste non sono state in grado di raggiungere l'impatto che gli scioperanti speravano, affermando inoltre che le previste modifiche al sistema di feedback restano in cantiere nonostante l'agitazione.

Se da un lato l'atteggiamento dello staff del sito web possa lasciar pensare ad un'apparente fermezza, sembra alquanto improbabile che Ebay possa ignorare completamente le richieste dei propri utenti, in grado di far avanzare la discussione ufficiale di protesta sui forum fino alla bellezza di 207 pagine, con un ampio livello di partecipazione da parte degli iscritti alla piattaforma.

Via | Arstechnica.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: