Gates parla del futuro e del perchè Microsoft ha bisogno di Yahoo

bill gates parla del futuro e del perchÃ�¨ microsoft ha bisogno di yahooBill Gates, pur non essendo più la figura principale della Micorosft, ne segue ancora gli sviluppi. Dopo l'offerta Microsoft di 40 miliardi di dollari a Yahoo, e dopo il rifiuto di quest'ultima, Gates ha dato il suo punto di vista sulla vicenda che ha scosso il mondo dell'informatica nelle ultime settimane. Gates ha parlato al CNET martedì scorso, affermando di come Microsoft abbia bisogno del talento degli ingegneri di Yahoo, e di come Windows 7 renderà superflui mouse e tastiera.

Fondamentalmente la risposta di Gates alle domande dei giornalisti è stata che Microsoft è alla rincorsa di Google, che domina il mercato su Internet al giorno d'oggi. La combinazione con Yahoo permetterebbe di accelerare lo sviluppo di entrambe le aziende, mettendo insieme idee e talenti. Gates ovviamente preme sul fatto che per molte aziende è difficile allearsi con Microsoft, vista ancora da molti come un mostro che fagocita tutto.

Gates si è anche soffermato su un aspetto del prossimo futuro digitale. La tecnologia avrà un gran peso, e Gates riflette soprattutto sull'uso che faremo dei telefoni cellulari: con questi oggetti sempre più evoluti potremo fare fotografie di qualità sempre maggiore, che potranno essere localizzate attraverso un sistema di Televisione interattiva. Anche la TV cambierà quindi, e a ben vedere, questo cambiamento è già in atto, se guardiamo al modo in cui oggi abbiamo a che fare con musica, contenuti e video.

L'informatica e Internet stanno cambiando il mondo: pensiamo ai CD, oppure alla morte dell'enciclopedia, grazie a servizi come Encarta prima e Wikipedia adesso. La conoscenza e la ricchezza sono ora patrimonio di tutti e accessibili a chiunque. Ci sono scuole dove oggi tutti gli studenti hanno un computer. Certo, si tratta ancora di una piccola percentuale, ma in quelle scuole si lavora meglio, e si ottengono risultati migliori.

Le nuove sfide dell'informatica, nel futuro prossimo, sono rivolte all'interfaccia utente. Gates anticipa che la prossima versione di Windows sarà dedicata principalmente a questo. Il successore di Vista rappresenterà quindi un grande passo in avanti in termine di investimenti.

Via | News.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: