Proviamo Livestation, la tv da guardare in streaming

Livestation logo - skinkersHo finalmente avuto la possibilità di accedere alla beta di Livestation, il progetto italo-inglese di Skinkers, che permette di ricevere una serie di canali televisivi e radiofonici in diretta streaming: come vi avevo descritto nella nostra anticipazione di questo servizio, diversamente da altre soluzioni come Joost, che permettono di accedere ad una serie di contenuti registrati, su Livestation si ricevono i segnali dei canali televisivi in diretta.

Una volta scaricato il client per Windows XP e Vista si potrà avviare il player che sfrutta la tecnologia Silverlight di Microsoft e network peer to peer: l'interfaccia, leggermente diversa da quella di quando è stato presentato, è semplice e poco invasiva, con pochi comandi per cambiare canale, consultare la guida programmi, e regolare il volume.
In poco più di cinque secondi il player si sincronizza con il segnale del canale selezionato: la qualità del video è abbastanza buona ed è possibile anche ingrandire la visualizzazione fino al pieno schermo.

Come si presenta l'interfaccia di Livestation

Attualmente la lista dei canali inseriti in questa fase di test comprende Al Jazeera, BBC News 24, BBC World, Bloomberg TV, Sky News, EuroNews, France 24, tutti canali in lingua inglese con gli ultimi due in doppio audio inglese e francese. Inoltre ci sono anche i canali radiofonici BBC 4 Radio e BBC World Service.

Come ha dichiarato Matteo Berlucchi, CEO di Skinkers a NewTeeVee, attualmente Livestation è focalizzata sul settore delle news, soprattutto per motivi di diritti: i programmi di intrattenimento presenterebbero problemi di regionalità da gestire con cura per non incappare nelle denunce dei vari network televisivi.
C'è da sottolineare che un software come Livestation si adatta molto di più alla diretta dei canali tv di news che ai programmi tv che ai serial tv, meglio fruibili con sistemi asincroni.

Se volete provare Livestation, attualmente in fase di test solo ad inviti, potete iscrivervi e aspettare il vostro turno.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: