Le novità di Youtube al Videocracy Event

youtube videoDurante il Videocracy Event di qualche giorno fa a New York, Youtube ha annunciato alcune novità. Ne ha parlato sul suo blog Ian Schafer, CEO di Deep Focus, ospite all'evento. Innanzitutto il servizio di Active Sharing, del quale ne abbiamo parlato già in un precedente post. Una volta attivato, "il tuo nome utente verrà associato ai video che guardi e sarà visibile agli altri utenti. Nella pagina del tuo profilo apparirà anche un elenco dei video che hai guardato di recente".

Tra gli annunci di novità, un upgrade al tool di video editing e soprattutto un sistema di "video recommendations" simile a quello usato da Amazon che tiene conto del gusto degli utenti proponendo una serie di video che potrebbero interessare al navigatore con simili preferenze. I video saranno distribuiti per diversi supporti, dai cellulari ai televisori con "grandi, grandi schermi" come detto da Steve Chen. Inoltre è stato annunciato un tool per analisi, utile per gli inserzionisti, che permette di conoscere la provenienza (geografica e dal web) degli accessi ai video. Per quanto riguarda i contenuti, saranno lanciate iniziative legate alle prossime olimpiadi (The YouTube Games) e alle leggende viventi come i Rolling Stone (Living Legends).

Insomma, vista la concorrenza, Youtube prova a rinnovarsi. Se l'annuncio di video disponibili per "grandi, grandi schermi" significa aumento della risoluzione dei video, ne vedremo delle belle. Letteralmente.

Via | TechCrunch

  • shares
  • Mail