Mozilla rilascia Firefox 3 beta 3

Mozilla ha rilasciato la terza beta ufficiale di Fireofox 3, che include numerosi miglioramenti dell'interfaccia e alcune nuove funzionalità. Firefox 3 si avvicina finalmente al rilascio definitivo, e gran parte del lavoro che rimane è principalmente di rifinitura e sull'aspetto. Probabilmente ci sarà un'ultima release beta prima delle release candidate.

Tra i cambiamenti più evidenti troviamo il menù dei segnalibri che è stato integrato nella barra degli URL sin dalla beta 1, e che è stato ulteriormente ottimizzato per migliorarne l'usabilità. Il pulsante Elimina è stato sostituito con il pulsante Annulla. Interessante anche il nuovo set di temi che verranno visualizzati in Firefox 3. nuove icone e aspetti grafici renderanno più semplice e gradevole la navigazione (anche per integrarsi più facilmente con l'aspetto grafico di Windows Vista).

Ora i pulsanti indietro e avanti sono stati integrati con il menù a tendina che raccoglieva tutta la cronologia di navigazione, e che permetterà all'utente di spostarsi più velocemente all'interno delle pagine viste. Firefox dovrebbe adattarsi molto più facilmente all'aspetto grafico del sistema operativo in uso, per esempio riconoscendo automaticamente il tema di GNOME se ci si trova in Linux (anzi, in ambiente Linux non si dovrebbe avvertire nessun cambiamento con qualsiasi altra applicazione che usi GNOME, rendendo Firefox perfettamente integrato).

Firefox è stato migliorato anche sotto l'aspetto della navigazione a schede e ora offre la possibilità di visualizzare i download in corso nella barra delle notifiche, anche quando la finestra del download manager è chiusa. Migliorata anche la ricerca URL automatica, con un nuovo algoritmo che elabora i fattori di frequenza delle pagine viste.

Una delle funzioni più promettenti della beta 3 è un add-on integrato nel sistema di installazione che permette agli utenti di cercare e installare add-on dal sito addons.mozilla.org direttamente tramite l'interfaccia utente. Probabilmente Firefox 3 ha ancora bisogno di alcuni miglioramenti, ma sono sicuro che offre enormi vantaggi rispetto a Firefox 2, soprattutto nei settori dello sfruttamento della memoria. Chi volesse provare la beta 3 può scaricarla direttamente dal sito Web di Mozilla.

Via | Arstechnica.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: